Azienda Ospedaliera "Ospedale Civile" di Legnano

Accesso alle caselle di posta del dominio ao-legnano.it

 

 

 

P.O. MAGENTA-ABBIATEGRASSO - REGOLAMENTO PER L'ACCESSO
AL SISTEMA INFORMATIVO AZIENDALE / PROTEZIONE ANTIVIRUS / E-MAIL AZIENDALI / NAVIGAZIONE INTERNET

Il presente regolamento è in attuazione della normativa vigente in materia di sicurezza e privacy

 

Help in linea

 

Manuale

Regolamento

Info importanti

 


Accedi

 

 

 

1 - Definizioni
Nel presente testo il termine:

  • SISTEMA INFORMATIVO (S.I.) designa la rete telematica aziendale (dominio AOL) e il complesso delle procedure / banche dati a cui l'Azienda Ospedaliera di Legnano garantisce l’accesso

  • AMMINISTRATORE DI SISTEMA designa lo Staff Sistemi Informativi & Organizzazione aziendale

  • DOMINIO AOL designa il dominio dell’Azienda Ospedaliera “Ospedale Civile” di Legnano. Per dominio si intende l’insieme di computer (server e client) che utilizzano la medesima struttura di sicurezza. I server vengono gestiti dall’Amministratore di Sistema

  • UTENTE designa la persona abilitata all’accesso al S.I., sia esso dipendente o soggetto esterno (consulente, medico di base, etc)

  • ACCOUNT designa l’identificativo e il codice di accesso assegnati all’utente che consentono il collegamento al S.I.

  • POSTAZIONE DI LAVORO designa il personal computer (e l’eventuale stampante) collegato al punto terminale di rete

  • ANTIVIRUS designa Norton Antivirus, il software di protezione permanente da virus installato su ogni postazione di lavoro

 

2 - Oggetto

  • Questo regolamento ha per oggetto le norme per l'accesso al S.I., il cui utilizzo e' consentito esclusivamente agli utenti abilitati. L’autenticazione consentirà di implementare la sicurezza delle risorse e di garantire una più efficace protezione da attacchi virali

  • Oltre al presente regolamento, l’accesso al S.I. si intende soggetto alla normativa vigente in materia di sicurezza e privacy

3 - Accesso al Dominio Aziendale - requisiti hardware e software

  • L’Amministratore di Sistema provvede a verificare le caratteristiche / configurare le singole postazioni di lavoro

  • L'utente deve prendere visione del presente regolamento

  • Per l’accesso al S.I. occorre digitare nome utente / password specificati al punto 4 nella maschera Password di rete che comparirà all’avvio del pc (vedi figura)

  • Il nome di dominio (AOL) non deve essere modificato

  • Occorre obbligatoriamente scegliere OK per effettuare l’autenticazione. A tale scopo il tasto ANNULLA è disabilitato

4 - Identificazione dell’utente

  • L’account per l’accesso al S.I. aziendale è stato temporaneamente creato sulla base dello Stabilimento Ospedaliero di appartenenza
    (S.O. di Abbiategrasso, utente abbiategrasso password abbiategrasso / S.O. di Magenta, utente magenta password magenta).
    A partire dal 1° agosto 2003 ogni utente dovrà autenticarsi con il proprio account personale, così creato:
    - Personale dipendente aziendale, utente M0000 (dove a 0000 va sostituito il proprio numero di matricola)
    - Medici specialisti ambulatoriali, utente S00000 (00000 va sostituito il proprio numero di matricola)
    - Personale con collaborazione coordinata continuativa (CO.CO.CO.), utente C00000 (00000 - proprio numero di matricola)
    - Personale esterno, identificativo che verrà rilasciato dall’Amministratore di Sistema previa richiesta scritta
    Alla prima autenticazione, digitando il nome utente e premendo OK, verrà chiesto di inserire una nuova password.
    Andranno compilati i soli campi Nuova Password e Conferma Nuova Password, che non potrà essere inferiore a 6 caratteri ed avrà validità 90 giorni. Alla scadenza, non sarà possibile riconfermare la medesima password.

  • L'utente si assume la responsabilità delle risorse che provvederà autonomamente a condividere all’interno della rete aziendale. A tale scopo si ricorda che, di default, una postazione di lavoro non condivide nulla

  • L’Amministratore di Sistema dichiara - in ottemperanza alle disposizioni della L.675/96 s.m.i. - di effettuare i LOG delle connessioni esclusivamente in quanto necessari al monitoraggio della qualità del servizio, alla sicurezza e all’integrità dei sistemi. Si invita l’utente a disconnettersi dal sistema qualora si allontani dalla postazione di lavoro, per non rischiare l’attribuzione di attività da lui non svolte

  • L’Amministratore di Sistema s’impegna a non trattare dati personali relativi all'utente e/o alle sue attività, se non a fini di legge, con particolare riferimento alle necessità di sicurezza e si fa garante nel custodire i dati personali che non rivelerà a terzi, a meno di espressa richiesta formulata dall’Autorità Giudiziaria

  • L’U.O. Amministrazione Personale Dipendente si impegna a comunicare all’Amministratore di Sistema eventuali nuovi utenti da creare (a cui deve essere data copia del presente regolamento), o utenti da disabilitare: temporaneamente (assenze superiori a 6 mesi) o definitivamente (cessazione rapporto di lavoro)

  • L'utente potrà utilizzare l’account solo per l’accesso personale e non potranno essere effettuati più collegamenti contemporaneamente

  • L'utente dovrà conservare la password nella massima riservatezza e con la massima diligenza e si impegna a notificare immediatamente per iscritto all’Amministratore di Sistema (con nota controfirmata dal proprio Responsabile) l'eventuale smarrimento, perdita o sua possibile comunicazione o diffusione non autorizzata. L’Amministratore di Sistema provvederà a ripristinare la configurazione di partenza (vedi sopra).

 

5 - Protezione Antivirus

  • Con l’autenticazione per l’accesso al S.I., l’utente riceverà automaticamente gli aggiornamenti antivirus

  • In caso di infezione, verrà data comunicazione all’Amministratore di Sistema, che provvederà a contattare l’utente e a risolvere il problema

 

6 - E-mail aziendale

  • Oltre alle caselle di posta già esistenti, sono state create e-mail nominative personali per ogni utente.La sintassi utilizzata è la seguente primonome.cognome@ao-legnano.it. Eventuali secondi nomi, spazi ed accenti sono stati eliminati, es: la casella di posta di Mario Giovanni D’Andrè diventa mario.dandre@ao-legnano.it

  • E’ possibile prevedere un inoltro automatico dei messaggi dalle caselle di Unità Operativa a quelle personali.
    Ad esempio: tutte le mail che arrivano per l’U.O. XXX possono essere automaticamente inoltrate alla casella personale del responsabile o di altri componenti l’U.O.. Per usufruire di tale servizio, occorre presentare richiesta scritta e controfirmata dal Responsabile U.O. all’Amministratore di Sistema, specificando la casella di posta con le mail da inoltrare e numero di matricola e nominativo degli utenti autorizzati a riceverne copia.

  • L’accesso alle caselle di posta non avverrà più tramite Outlook o Outlook Express o altro client di posta, ma tramite browser web (Internet Explorer). L’indirizzo è http://webmail.ao-legnano.it ed è accessibile sia internamente che esternamente alla rete aziendale.Nome utente e password sono i medesimi utilizzati per l’accesso al S.I.
    Si rammenta che i soli indirizzi e-mail autorizzati, sono quelli appartenenti al dominio ao-legnano.it. Pertanto eventuali ulteriori indirizzi, pur rimanendo accessibili tramite sito internet del provider, non godranno di alcuna assistenza e non potranno essere utilizzati a fini aziendali.
    In conseguenza alle numerose infezioni virali subite, principalmente provenienti da mail non aziendali configurate nei client di posta, si è deciso infatti di bloccare i servizi POP3 e SMTP.

  • Le caselle del dominio ao-legnano.it avranno dimensione di 10 MB. Eventuali richieste di ampliamento, dovranno pervenire in forma scritta, controfirmata dal Responsabile U.O., all’Amministratore di Sistema.

 

7 - Accesso e navigazione Internet

  • Per l’accesso a Internet, verrà richiesta un’autenticazione: nome utente e password sono i medesimi per l’accesso al S.I.

  • L’accesso a Internet è garantito a: tutto il personale dipendente, personale CO.CO.CO., altro personale previa richiesta scritta controfirmata dal Responsabile U.O. da far pervenire all’Amministratore di Sistema

  • Sono state attivate alcune black list, che bloccano l’accesso a siti considerati dannosi o comunque non pertinenti all’attività lavorativa

  • L’Amministratore di Sistema dichiara - in ottemperanza alle disposizioni della L.675/96 s.m.i. - di effettuare i LOG delle connessioni

 

8 - Disattivazione d’ufficio dell’account utente

  • L’utente che per oltre 6 mesi non effettuerà l’accesso al S.I. aziendale e che non rientra nelle segnalazioni dell’U.O. Amministrazione Personale Dipendente, verrà automaticamente disabilitato. In tal caso dovrà presentare richiesta scritta di attivazione account, controfirmata dal proprio Responsabile

 

9 - Assistenza e comunicazioni

  • Si rammenta che le richieste di assistenza vengono di norma effettuate tramite le pagine web (Oracle Applications)

  • Per comunicazioni urgenti: interni 2808-2809-4800 oppure e-mail: sistemiinformativi@ao-legnano.it

 

10 - INFORMATIVA EX ART. 10 L.675/96 succ. mod. e int.

Ai sensi della legge 675/96 succ. mod. e int. l’Azienda Ospedaliera “Ospedale Civile” di Legnano, titolare del trattamento in persona del Direttore Generale, informa che i dati personali relativi agli utenti sono trattati elettronicamente e/o manualmente al solo scopo di adempiere ad obblighi di legge, ivi espressamente compresa l'adozione di misure di sicurezza ai sensi degli artt. 15 e 36 legge 675-96 e il controllo sull'impiego non fraudolento del servizio.
Questi trattamenti sono pertanto esclusi dal consenso dell'interessato ai sensi dell'art. 12 L.675-96
I dati verranno conservati esclusivamente per la durata del rapporto di lavoro (in caso di dipendenti) o altra scadenza prevista, dopo di chè verranno distrutti.
In ogni caso agli interessati spettano i diritti di cui all'art. 13 L.675/96 s.m.i.


IL DIRETTORE GENERALE
Prof. G. Santagati

Staff Sistemi Informativi & Organizzazione - Interni 2808 / 2809 / 4800 - Fax 2820